admin

16 Dicembre 2020

Nessun commento

Sconto in fattura Sismabonus 50% – 70% – 75% – 80% 85% – 90% – 110%

Lo “sconto in fattura” è una novità  introdotta dal decreto rilancio 2020 che consente di optare per avere uno sconto delle opere  , che viene applicato direttamente sulla fattura dal fornitore. Quindi l’azienda che esegue  l’intervento si fa carico di anticipare al cliente nella misura compresa dal 50% al 110%, in una volta sola, della somma detraibile dalle imposte e necessaria per coprire il costo nella misura compresa dal 50% al 110% delle spese dell’intervento programmato.

Facendo quindi un esempio: se io devo effettuare 100 euro di lavori che mi danno diritto all’agevolazione dal 50%, al 110% quindi tra i 50€ e i 100 euro. Posso pagare l’impresa facendomi applicare lo sconto in fattura delle opere  eseguite al dal 50%, al 100%. integrando se presente la parte necessaria.

 

Quando decidere se usufruire dello sconto in fattura per il 

sismabonus 50% – 70% – 75% – 80% 85% – 90% – 110% ?

E’ necessario capire sin da subito se c’è capienza fiscale o meno per potere poter scegliere se usufruire della detrazione personalmente, cedere il credito bonus sismabonus o invece dover optare per lo sconto in fattura.

Lo sconto in fattura va stabilito con il professionista  prima dell’inizio dei lavori poiche non tutte le imprese lo applicano, ed è necessario stabilire fin da subito tutti gli aspetti di tutela legale e fiscale dell’opera.

 

 

A quali interventi si applica lo sconto in fattura sismabonus 50% – 70% – 75% – 80% 85% – 90% – 110% ?

Lo sconto in fattura del sismabonus si applica ai lavori   di manutenzione straordinaria,  sulle parti comuni di edifici o sulle singole unità immobiliari, per gli interventi di consolidamento strutturale e di riduzione del rischio sismico.

 

 

Quali sono I documenti necessari per ottenere lo sconto in fattura sismabonus 50% – 70% – 75% – 80% 85% – 90% – 110%?

Per esercitare lo sconto in fattura, sono necessari:

  • tutti i documenti ordinariamente previsti per usufruire delle detrazioni (fatture, bonifici, APE, ecc.);
  • l’asseverazione tecnica per gli interventi di rifacimento della facciata
  • il certificato di riduzione della classe del rischio sismico
  • il visto di conformità per la documentazione prodotta.

 

 

 

 Contatta subito un nostro tecnico per richiedere il tuo studio di fattibilità sismabonus e non pordere la possibilità di ottenere lo sconto in fattura sismabonus.

 

CONTATTACI

Richiedi il Tuo preventivo.

Contattaci senza impegno, il sopralluogo è gratuito!

Sede Legale :

Via Pozzone 5

Città :

Milano

Email :

info@lomacci.it

Numero Verde :

800.766.416

    1st free appointment, the fist step for your project