Sismabonus

admin

10 Dicembre 2020

Nessun commento

Cessione del credito sisma bonus dal 50% – 70% – 75% – 80 – 85% – 110%

 

Premesso che la condizione migliore per il beneficiario della detrazione, quando possibile, sia di conservare il propio benefecio fiscale dal 50% al 85% e in alcuni casi al 110% procedendo personalmente alla detrazione indicata nei tempi stabiliti 5 rate uguali in 5 anni.

Facendo quindi un esempio: se io ho del credito d’imposta che devo recuperare dallo Stato su 100 euro spesi per dei lavori che mi danno diritto ad un’ agevolazione del 50% al 85% e in alcuni casi al 110%,  di questi 100 euro di spesa 50 agli 85 euro e in alcuni casi 110 euro, pari al credito d’imposta, li posso usare per pagare l’impresa o un soggetto terzo.

La cessione del credito sisma bonus dal 50% al 85% e in alcuni casi al 110%  è oggi una fase cruciale di ogni processo edilizio visti tutti i “bonus” concessi dallo stato ma ATTENZIONE. Molti clienti, fortunatamente non tutti, puntano al concetto: “Faccio i lavori quasi gratis cedendo il mio credito d’imposta sisma bonus dal 75% al 85% ” . Purtroppo non c’è visione più sbagliata di questa. Oggi le società come istituti finanziari, banche, poste e società di medie e grossi dimensioni, con un grosso pacchetto delle più svariate proposte possibili fanno letteralmente a gara per “comprare” ai prezzi più vantaggiosi possibili il credito d’imposta sisma bonus dal 50% al 85% e in alcuni casi al 110% %. Infatti esso è garantito e assicurato dallo stato rendendolo un “assegno circolare sicuro” .

 

Cos’è la cessione  del credito d’imposta credito per sisma bonus dal 50% – 70% – 75% – 80 – 85% – 110%?

cessione del credito modello

Ai sensi dell’articolo 121 del decreto-legge n. 34 del 2020 (c.d. Decreto Rilancio), i soggetti che negli anni 2020 e 2021 sostengono spese per gli interventi di riduzione del rischio sismico possono optare, in luogo dell’utilizzo diretto della detrazione spettante, per la cessione di un credito d’imposta sisma bonus dal 75% al 85% di pari ammontare, con facoltà di successiva cessione ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari.

 

Come effettuare la cessione del credito il sisma bonus dal 50% – 70% – 75% – 80 – 85% – 110%?

I nostri tecnici e consulenti esperti nel settore della cessione del credito sisma bonus dal 50% al 85% e in alcuni casi al 110% , con una particolare attenzione all’andamento del mercato creditizio, delle offerte e delle proposte  ti aiuteranno a valutare le migliori condizioni per la gestione del TUO credito d’imposta sisma bonus dal 50% al 85% e in alcuni casi al 110% . Senza “svenderlo o cederlo alle peggiori condizioni possibili”.

 

Quali sono i documenti necessari alla cessione del credito d’imposta il sisma bonus dal 50% – 70% – 75% – 80 – 85% – 110%?

Ecco la documentazione da conservare e inviare:

 

  • abilitazioni amministrative dalle quali risulti data di inizio e tipologia dei lavori;
  • dichiarazione di fine lavori
  • bonifico bancario o postale da cui risulti la causale del versamento, la Partita IVA (o il codice fiscale) del soggetto a favore del quale è effettuato il bonifico;
  • l’autocertificazione attestante che l’ammontare delle spese sulle quali è calcolata la detrazione non eccede il limite massimo ammissibile;
  • Ape stato finale;
  • fatture e computi metrici quantità realizzate;
  • documentazione fotografica a fine lavori;
  • asseverazione modulo allegato 1 comma 13 articolo 119 Dl 34/20
  • SCA – segnalazione certificata di agibilità;

 

Sono detraibili tutti i costi sostenuti per la redazione della documentazione obbligatoria necessari per realizzare gli interventi necessari.

 Il gruppo lomacci & partners non svolge in alcun modo il ruolo di mediatore creditizio offre un servizio di consulenza tecnica e professionale ai nostri clienti per la miglior gestione dei loro crediti d’imposta sisma bonus dal 75% al 85%.

Consulta subito I nostri esperti per orientarti nella maniera migliore per la cessione del TUO credito sisma bonus dal  50% – 70% – 75% – 80 – 85% – 110%

 

CONTATTACI

Richiedi il Tuo preventivo.

Contattaci senza impegno, il sopralluogo è gratuito!

Sede Legale :

Via Pozzone 5

Città :

Milano

Email :

info@lomacci.it

Numero Verde :

800.766.416

    1st free appointment, the fist step for your project